Rischio di ripristino dell'Emirato Islamico dell'Afghanistan

Notitias sur micronazionalismo, independentismo e secessionismo
Emanuele Spikas
Imperator
Imperator
Messaggi: 1154
Iscritto il: 02/12/2018, 17:11

Re: Rischio di ripristino dell'Emirato Islamico dell'Afghanistan

Messaggio da Emanuele Spikas » 14/09/2021, 19:10

Emanuele Spikas ha scritto:
10/09/2021, 12:11
Come previsto, per l'ennesima volta, da queste parti, l'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU | UN) si dimostra non solo inutile ma dannosa e pericolosa. Il Segretario Generale, il socialista Antonio Guterres, ha dichiarato di essere favorevole al dialogo coi Talebani e che bisogna usare strumenti finanziari per supportare l'economia nell'Emirato Islamico dell'Afghanistan.
L'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU | UN), in combutta con parte di quegli stati che codardamente e vergognosamente hanno abbandonato l'Afghanistan, ha promesso di donare 1 miliardo di dollari all'Emirato Islamico dell'Afghanistan guidato dai terroristi talebani che nel frattempo stanno ammazzando civili tagiki nel Panjshir e hazara.

Emanuele Spikas
Imperator
Imperator
Messaggi: 1154
Iscritto il: 02/12/2018, 17:11

Re: Rischio di ripristino dell'Emirato Islamico dell'Afghanistan

Messaggio da Emanuele Spikas » 23/10/2021, 9:16

La Repubblica Italiana, attraverso il suo Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi, si sta impegnando molto per far sì che giunga denaro all'Emirato Islamico dell'Afghanistan dei Talebani. L'Unione Europea girerà infatti al regime islamico 1 miliardo di dollari per "aiuti economici".

Emanuele Spikas
Imperator
Imperator
Messaggi: 1154
Iscritto il: 02/12/2018, 17:11

Re: Rischio di ripristino dell'Emirato Islamico dell'Afghanistan

Messaggio da Emanuele Spikas » 26/10/2021, 18:26

Si è finalmente, seppur tardivamente, dimesso Zalmay Khalilzad inviato speciale in Afghanistan per gli Stati Uniti d'America e tra gli artefici del ritorno dei Talebani (pashtun come lui). Non soddisfatto del suo vergognoso opersto non ha mancato di criticare il fatto che non sia stata fatta pressione sulle istituzioni della Repubblica Islamica dell'Afghanistan affinché formassero un governo coi Talebani collaborando con gli stessi.

Rispondi