Assassinato un altro dissidente indipendentista ceceno

Notitias sur micronazionalismo, independentismo e secessionismo
Rispondi
Emanuele Spikas
Imperator
Imperator
Messaggi: 636
Iscritto il: 02/12/2018, 17:11

Assassinato un altro dissidente indipendentista ceceno

Messaggio da Emanuele Spikas » 08/07/2020, 18:43

Prosegue la scia di sangue lasciata in diverse parte d'Europa ai danni degli indipendentisti ceceni.
In tutta Europa sono presenti circa 130.000 rifugiati ceceni fuggiti dalla Repubblica Cecena, stato fantoccio facente parte della Federazione Russa con a capo Ramzan Kadyrov che ha soppiantato la Repubblica Cecena di Ichkeria dopo la sconfitta dell'ultima guerra con l'occupazione da parte dei russi.
L'ultima vittima è Mamikhan Umarov, ucciso a Vienna (Repubblica d'Austria) il 4 luglio 2020.
A febbraio, a Lille (Repubblica Francese) era stato ucciso a pugnalate il blogger Imran Aliev mentre era scampato all'ennesimo tentativo di omicidio, nel Regno di Svezia, Tumso Abdurakhmanov, minacciato pubblicamente proprio da Kadyrov.
Nel 2019 a Berlino (Repubblica Federale di Germania) era stato ucciso a colpi di pistola Zelimkhan Khangoshvili che aveva combattuto contro l'invasione russa della Cecenia.

Rispondi